Plesso Benedetto Croce

Visualizza il testo con caratteri grandi Visualizza il testo con caratteri medi Visualizza il testo con caratteri medi

Il plesso “B. Croce”, parte (insieme al Municipio) dell’originario impianto del noto Albergo Vittoria, è stato ampliato, ristrutturato e adeguato tecnologicamente nel 2012. Si estende su tre livelli, di cui uno seminterrato; ha due ingressi, dei quali: il principale viene utilizzato per la Scuola dell’Infanzia e per la Primaria; l’altro viene utilizzato come via di fuga. Nel seminterrato, un’ampia sala – prospiciente il cantiere per la costruzione del nuovo Istituto di Scuola Secondaria di II grado dell’Isola – e un locale, adiacente e comunicante, sono utilizzati come mensa, gestita dal Comune di Anacapri, sia dall’Infanzia che dalla Primaria. Sullo stesso piano, oltre ai servizi igienici, sono altri due locali in fase di destinazione. Al piano terra, nell'ala sinistra, sono ubicate sette aule della Scuola dell’Infanzia; nell'ala destra, tre aule della Scuola Primaria. Al primo piano ci sono dieci aule della Primaria e la Sala insegnanti. I tre piani sono dotati di servizi, per alunni e per operatori scolastici, di scale antincendio e di uscite di emergenza e ascensore. La Scuola dell’Infanzia e la Primaria hanno sussidi didattici e due biblioteche per gli alunni. Ogni aula della Scuola Primaria è dotata di LIM.

 

La scuola è intitolata a Benedetto Croce, filosofo, storico e politico italiano, principale ideologo del liberalismo novecentesco italiano e del neoidealismo.

“e su questo terreno, traballante a ogni passo, dobbiamo fare il meglio che possiamo per vivere degnamente, da uomini, pensando, operando, coltivando gli affetti gentili; e tenerci sempre pronti alle rinunzie senza per esse disanimarci” (Benedetto Croce dai Taccuini in Scritti e discorsi politici)

 


Allegati

Non sono presenti allegati in questa pagina

Contatti